Il segno zodiacale della Vergine

E' un segno mobile, di Terra, femminile.
Il segno della Vergine è attraversato dal Sole tra il 23 di agosto e il 22 settembre. Nello spazio dello zodiaco è compreso tra il 150° e il 179°.

La Vergine, è un segno forte, malgrado la sua apparente fragilità. Mercurio è il pianeta che governa questo segno, spesso duplice nei suoi significati, conferisce tanto praticità quanto idealismo.

Il segno della Vergine rappresenta l'universalità, della ricerca critica e accurata, ma anche della pignoleria. Può dominarlo l'egoismo.


Segno della Vergine I soggetti nati sotto questo segno sono lavoratori infaticabili, con ottime doti manuali e intelligenti, hanno una buona oratoria e sanno essere convincenti. Generalmente sanno sempre quello che vogliono e non fanno nulla senza l'aiuto del ragionamento.
Tendono ad eccedere sempre nel perfezionismo, il quale procura e genera ansie.
Tra le qualità dei nativi della Vergine c'è lo spirito critico, soprattutto verso l'esterno.
A volte perdono di vista il quadro dell'insieme per concedere troppa attenzione al dettaglio.

I DODICI SEGNI DELLO ZODIACO