.:: Calendario Egizio - I Decani dei segni zodiacali ::.

Nel calendario astrologico i Decani sono 36 periodi, tre per ogni segno zodiacale, ognuno dei quali è formato da dieci giorni. Essi sono presieduti dai ''guardiani'', posti lungo il tragitto del Sole che, anticamente, era propiziato con formule e riti speciali.
Misteri dell'astrologia egizia
I decani sono stati scoperti grazie alle incisioni sui sarcofaghi.
Le condizioni del cielo si fondano sul Principio di Osiride, fulcro di tutta la teologia egizia. Nei 36 decani vi è la sua presenza e il controllo delle influenze palnetarie.
Osiride è il Dio della metamorfosi, si trasforma in Ra, il Sole. I Decani sono in stretta correlazione con le stelle fisse di ogni grado dello zodiaco, le quali danno indicazioni sugli avvenimenti terrestri. Questi elementi zodiacali risultano essere mobili per l'effetto lento del cammino delle stelle che periodicamente si congiungono a Giove e Saturno. Inoltre i Decani stabiliscono i limiti ni quali può accadere un evento.
Il calendario egizio presenta tutti i decani dei segni zodiacali affidandosi ai cicli cosmici reali.