Astrologia Egizia

Astrologia Egizia

Per gli antichi Egizi le forme di divinazione erano legate ai calendari dei giorni fausti e nefasti, il tempo era governato da divinità che potevano intervenire nella vita degli uomini. L'Egizio aveva come obiettivo la propria crescita spirituale e per ottenere tale meta svolgeva il suo percorso iniziatico collegando la realtà celeste e a quella terrestre.

L'astrologia contemporanea deve ammettere la sua nobile origine allontanando da sè il marchio di Scienza-Occulta. Essa ci indica il significato delle stelle e l'esile, ma resistente legame che ci unisce a loro.

La Scienza moderna è rivolta alla ricerca dell'esteriore e quindi, non adatta a scoprire l'origine divina del tutto. Per questo, utilizzeremo le interpretazioni astrologiche per indicare come le forze che reggono la struttura dell'universo facciano parte della nostra struttura energetica.
L'astrologia moderna mette in relazione il simbolismo dei pianeti con scienze come la fisica e la psicologia.

L'astrologia egizia che presentiamo, attraverso l'analisi dell'immagine descritta nel giorno di nascita, è in grado di indicare delle situazioni in cui la personalità del soggetto può essere messa a dura prova. Conoscere i nostri punti più deboli ci permetterà di superare più agevolmente momenti di crisi e a volgere a nostro favore anche situazioni più difficili.

L'astrologia può aiutarci a realizzare le nostre aspirazioni, tenendo presente che l'ultima parola spetta solo a noi per decidere il nostro destino.