.:: Come porre la domanda - Le risposte dell'oracolo ::.

Sei in: Scienze-Esoteriche.com / I Ching / Responso dell'oracolo
COME FORMULARE LE DOMANDE PER AVERE DELLE RISPOSTE PRECISE DALL'ORACOLO
Responsi dell'Oracolo I-Ching Il responso dell'oracolo dipende dalla personalità e dalla situazione in cui si trova l'individuo preso in esame. Inoltre, anche i termini in cui viene formulata la domanda ha un aspetto preciso dell'interpretazione della risposta.
allo stesso modo, il soggetto che risponde può variare, secondo i casi.

Se una persona è dubbiosa nei confronti di una determinata situazione, potrebbe essere lei stessa il soggetto parlante nella risposta. Se invece la domanda ha per soggetto un'altra persona, potrebbe essere quest'ultima a parlare nella risposta.

Spesso, però, la risposta e il soggetto che la esprime attraverso l'oracolo potrebbero spiazzare colui che pone la domanda, rivelando elementi che questi non avevano preso in considerazione, perchè le relazioni con il prossimo sono il più delle volte determinate dagli atteggiamenti dell'individuo, anche se lui non ne è consapevole.
Può, quindi capitare che il consultante divenga il soggetto parlante nella risposta, mentre la domanda prevedeva un altro agente. Oppure può accadere che chi pone la domanda dia importanza a determinati particolari e la risposta dell'I Ching porti la sua attenzione su altri aspetti della situazione.

Simili risposte potrebbero indurre a pensare che l'oracolo sbagli. Invece si dovrebbe sempre porsi in un ascolto fiducioso della risposta, perchè potrebbe svelare elementi preziosi che il consultante non vede o non vuole vedere.